Amore per il pane!

Quando Patrizia cuoce il pane è una festa per tutta la famiglia,il profumo si spande per tutta la casa riempendoci di aspettative. Quest’estate poi , con le scuole chiuse , l’ accensione del forno a legna spettava al piccolo principe che è ormai  bravissimo e pignolo , riesce a non esagerare nel consumo dei pezzi di legno ed attento che la temperutaura sia quella giusta.

Lui adora il pane di Patrizia e fa di tutto per non rovinarlo con la cottura. Mi fa tenerezza vederlo armeggiare quelle pale un po’ grandi per lui ma il suo faccino serio ed impegnato nello sforzo è stupendo.


WP_20150610_003(1)

Patrizia lo prepara cosi:

Ingredienti

Farina di grano saraceno gr. 300

farina di grano tenero 00 gr. 1000

acqua gr. 900 circa

sale gr. 26

lievito madre al secondo rinfresco gr. 100

In una ciotola  sciolglie il lievito madre in un po’ di acqua (presa dal totale), poi aggiunge le farine e  la restante acqua ed  incomincia ad impastare fino a farlo diventare liscio. Trasferisce l’impasto su di un piano leggermente infarinato e continua ad impastare, aggiungendo un po’ alla volta il sale, fino a quando tutto diventa compatto.

Dopodichè lo pone in una ciotola di plastica, coperta bene con una pellicola e mette in frigo a “maturare” (è un termine tecnico che le piace moltissimo dire) per almeno 15 ore. Trascorso questo tempo (anche se non siete puntualissime non succede nulla) lo lascia a temperatura ambiente per un paio di ore, ma anche meno se va di premura.

A questo punto gli dà la forma  e lo ripone in un  cestino rivestito con una  tovaglietta bianca cosparsa da una generosa manciata di farina e lo lascia lievitare fino a che  a che non  raddoppia (circa 3 ore).

Per la cottura: forno casalingo 220° per 45′ precisi!

Per il forno a legna…..chiedere al piccolo principe !

Monica

 

7 comments on “Pane al grano saraceno”

  1. Che belle le mie due sorelline..mi sembra di sentire l’odore meraviglioso del pane cucinato in questa maniera e poi con il grano saraceno una delizia…
    Mi avete fatto venire una voglia pazza!
    Mi sono iscritta con infinito piacere ..spero tanto vogliate ricambiare sul mio blog..
    Grazie e una serena nottata!
    http://rockmusicspace.blogspot.it/

  2. Ma è fantastico…. immagino con la farina di saraceno che profumo deve avere…. ma quanto bravo è il piccolo principe? 😀 Un bascione forte a tutti!

  3. Ma che meraviglia questi pani. Ci credo che il piccolo principe sia contento e ami il pane! Deve essere spettacolare il profumo che si sparge 😀 non avrei mai detto che con così poco lievito madre rispetto alla farina, potessero venire pani così alti 🙂 come si vede che sono inesperta.. 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *